ARPA LASER​​​​​​​

Uno strumento elettronico e sofisticato che emette corde laser luminose e virtuali che vengono sapientemente pizzicate e suonate da Alessio Boni​​​​​​​, musicista pluristrumentista, compositore e ricercatore di suoni.

Dopo anni di esperienze musicali e sperimentando diversi generi, approda gli studi sulle Frequenze e i loro Benefici sul nostro Corpo. Compone e suona principalmente a 432 Hz​​​​​​​ e realizza con l’Arpa laser brani che non sono solo esecuzioni ma vere e proprie espressioni sonore; che fanno da cornice a performance inusuali nate dal desiderio di trasmettere attraverso il suono melodie che sembrano scandire lo scorrere del tempo.

​​​​​​​L’Arpa laser uno strumento che emana fascino e magia, ricco di vibrazioni sonore eseguite e guidate da Alessio Boni, che con la sua professionalità fa di questo strumento un portale di “ascolto”, quell’ascolto che diventa silenzio interiore nella percezione di vibrazioni sonore alla frequenza dei 432 Hz.

​​​​​​ L’Altra Storia della Musica e del Suono.​​​​​​​

STARDUST​​​​​​​

L' unione dei due artisti:  Alessio Boni​​​​​​​ & Marcello Calasso  tra sonorità ricercate attraverso strumenti "futuristici e atavici": Arpa Laser, Synth, gong, didgeridoo, hang drum, sebadrum​​​​​​​...​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​


​​​​"Essere coinvolti dalla natura elevante del suono e della musica, da sensazioni ed emozioni che nascono ascoltando questi brani per essere trasportati in un altro tempo… in altri luoghi… in un’altra storia..."​
​​​​​​​
L’incontro di due artisti, che danno vita nel 2013 al “Duo" Stardust. Il progetto di due musicisti diversi per storie e percorsi che si incontrano e fluiscono nella creazione di musiche e suoni dove non esistono schemi fissi, ma solo brani diversi per ritmo ed armonia. Un viaggio nei suoni verso la ricerca dell’ignoto eseguiti sapientemente in una miriade di emozioni e sentimenti che sfociano prima nella confusione più totale e giungono poi come per magia nella grande consapevolezza del “se…”.

​​​​​​​Una “Rapsodia Sonora” che ascoltando diventa “Meditazione”… L’arte e lo studio dei suoni eseguiti con strumenti accordati alla frequenza dei 432 Hz, nell’intento di annullare ogni forzatura nascosta dalla musica tradizionale per dare spazio infinito a quella percezione che nessuno si aspetta e che si traduce in quella libertà musicale che esprime la sinfonia di un linguaggio stellare. ​


Alex (Alessio Boni​​​​​​​)…Seba (Marcello Calasso)…due musicisti diversi per storie e percorsi che si incontrano e fluiscono nella creazione di musiche e suoni dove non esistono schemi fissi, ma solo brani diversi per ritmo ed armonia eseguiti sapientemente in una presentazione coinvolgente che fa sorgere spontanea la domanda "la Vita è realtà o solo Fantasia…?!"​​​​​​​ ​​​​​​​

PRENDIMI PER MANO WALT​​​​​​​

Storia del film "Prendimi per mano Walt" scritto e diretto da Graziana Forzoni.



Walt Pagani trasgressivo fotografo di moda e ipotetico discendente di Walt Whitman, si trova a vivere un triangolo amoroso intrecciato con l’amico Adam e la fotomodella Lara.

Per dissipare la contesa nata tra i due amanti, Walt mette in atto una regia surreale tesa a dimostrare loro come l’amore per il corpo di un uomo o di una donna sia equiparabile e valichi i confini dell’identità sessuale per raggiungere l’essenza dell'eros.

Evocando inconsciamente uno spirito guida, suo alter ego, Walt percorre un teatrale delirio della mente dove il passato, presente e futuro dei tre personaggi si fondono al cospetto della fiamma dei versi poetici di Whitman.


Personaggi e interpreti principali:



Walt Pagani - 

Paolo Picchi


Lara  - 

Federica Bertolani​​​​​​​


Adam - 

Lorenzo Acquaviva​​​​​​​


Ragazzo dei Sogni - 

Samuele Picchi



Colonna sonora originale:

Alessio Boni​​​​​​​

Scritto e diretto da Graziana Forzoni​​​​​​​ - Prodotto da Chimera Vision e Image​​​​​​​.


Il film della durata di 80 minuti, è dedicato al diritto umano di amare in piena libertà, oltre gli stereotipi di orientamento sessuale, e invita a riflettere sulla sofferenza psicologica causata dai pregiudizi sociali portando sullo schermo la storia di un appassionato e torturato intreccio sentimentale interpretato dai tre attori protagonisti: Picchi Paolo P.P., Federica Bertolani, Lorenzo Acquaviva e da Samuele Sam Picchi nelle vesti di un sensuale alter ego onirico.

Le immagini a tinte scure, scorrono al ritmo di una colonna sonora sperimentale composta ed eseguita dal musicista Alessio Boni​​​​​​​